NEWS

Progetto finanziato dal POR FESR 2014-2020 – Attività 1.3.a – Ricerca e sviluppo

  • Creato Mercoledì, 31 Maggio 2017 16:51

“Galv-Alfatech 4.0: sviluppo di un servizio intelligente di gestione di impianti galvanici da remoto” è un percorso che si propone di studiare e realizzare un impianto pilota di trattamenti superficiali tecnici guidato da un “cyber-physical system”, ovvero un sistema informatico in grado di interagire in modo continuo con il sistema fisico in cui opera in modalità remoto. Il sistema sarà composto da elementi fisici dotati ciascuno di capacità computazionale e riunirà strettamente le cosiddette "tre C": capacità computazionale, comunicazione e capacità di controllo. Le strutture artificiali di calcolo e comunicazione (cosiddette "cyber"), formeranno un sistema distribuito in grado di interagire direttamente e dinamicamente con le attività dell’impianto che le circonda.

Il percorso di ricerca e innovazione ha l’obiettivo di pervenire – in maniera prototipale – alla validazione sperimentale di un servizio per la gestione di impianti galvanici da remoto secondo il modello Business Process Outsourcing (BPO): il potenziale cliente affiderà la gestione e l’ottimizzazione di un intero processo aziendale relativo ai trattamenti superficiali ad Alfatech Srl che si occuperà dell’intero controllo procedurale, superando le logiche outsourcing “semplici” che governano al momento la maggior parte delle commesse aziendali.

 

Spesa ammessa          € 367.963,32

Contributo concesso € 189.838,60

ISTITUZIONALI

Scroll to Top